• Avv. Silvia Maggini

Il diverbio degli assegni familiari in caso di separazione / divorzio tra i coniugi


In caso

Il diritto alla corresponsione dell'ANF spetta anche in caso di figlio nato fuori dal matrimonio.

Gli assegni familiari spettano solo e soltanto al genitore affidatario dei figli minori, indi per cui se l'altro coniuge ne fa richiesta non avendone i presupposti e rendendo, così, una falsa dichiarazione nella compilazione della domanda all'INPS, il rischio di quest'ultimo è di incorrere in una sanzione penale ai sensi dell'art. 76 DPR 445/2000.

In tal senso, si veda la sentenza 09.10.2013 del Tribunale di Nocera Inferiore, la quale, in linea con la giurisprudenza di legittimità in materia, ha statuito che " In caso di affidamento condiviso, la coabitazione della prole minore di età con il genitore cd. collocatario, determina che sia questi il soggetto legittimato alla percezione degli assegni familiari ”.

#assegno #inps #separazione #divorzio #genitoreaffidatario

© 2013 Studio Legale - Avvocato Silvia Maggini

Via del Romito 3, 50134 Firenze

cell 340 4713653

avv.maggini@gmail.comsilvia.maggini@firenze.pecavvocati.it

PIVA 06163230482